Ticino e Grigioni

Covid in Ticino, nove morti in una settimana

Il numero dei contagi non è più cresciuto, mentre aumentano i pazienti in terapia intensiva

  • 19 October 2022, 10:19
  • 23 June 2023, 22:37
  • INFO
  • COVID-19
Salgono a dieci i pazienti in terapia intensiva

Salgono a dieci i pazienti in terapia intensiva

  • keystone
Di:pon

La diffusione del coronavirus dopo un periodo di forte accelerazione ha leggermente rallentato nel corso dell'ultima settimana, durante la quale sono stati registrati 2'728 contagi a fronte dei 3'044 dei sette giorni precedenti. Si tratta comunque di un livello elevato e secondo l'Ufficio del medico cantonale è ancora presto per concludere che si sia arrivati a una stabilizzazione. Stando all'Ufficio federale della sanità pubblico, inoltre, l'elevato tasso di positività ai test è un indicatore del fatto che molti casi sfuggono alle statistiche.

Gli effetti delle infezioni delle settimane precedenti, inoltre, si fanno sentire negli ospedali: sono 157 i pazienti positivi ricoverati (-2,5%) ma salgono a 10 i malati gravi in terapia intensiva (quattro in più rispetto a mercoledì scorso).

Soprattutto, però, si contano nove nuovi decessi, un dato che non si vedeva da sei mesi. Portano a 1'248 morti il bilancio complessivo della pandemia.

Le autorità sanitarie cantonali ribadiscono quindi le raccomandazioni: continuare ad osservare le misure base di protezione (igiene delle mani, distanza, arieggiamento dei locali) e indossare la mascherina negli spazi chiusi, nei trasporti pubblici e nei luoghi affollati a tutela della propria salute e a protezione della popolazione più vulnerabile. La mascherina è tornata obbligatoria, e non solo raccomandata, nelle strutture ospedaliere e sociosanitarie.

Giorgio Merlani: "Vaccino anti influenzale al più presto"

Da "60 Minuti", 18.10.2022

  • 19.10.2022
  • 08:46

Il Covid fa aumentare la pressione sul personale sanitario

Il Quotidiano di mercoledì 19.10.2022

  • 19.10.2022
  • 19:00

Ti potrebbe interessare