Ticino e Grigioni

Da Morcote all'Uruguay

Il consigliere federale Cassis con il sindaco Brivio in America Latina, anche per ricordare l'artista ottocentesco Martino Perlasca, le cui opere sono restaurate con un contributo elvetico

  • 24 aprile 2019, 13:35
  • 9 giugno 2023, 10:30

Martino Perlasca: restaurate le opere dell'artista ottocentesco morcotese

RSI Ticino e Grigioni 24.04.2019, 13:34

Incontrare la quinta Svizzera, o perlomeno un parte di essa, è uno degli scopi del primo viaggio in America Latina di Ignazio Cassis, in veste di consigliere federale. In trasferta anche Nicola Brivio, sindaco di Morcote, in Uruguay per ricordare, tra l'altro, l'artista ottocentesco morcotese Martino Perlasca, le cui opere vengono restaurate anche grazie a un contributo elvetico.

"Eseguiamo restauri anche nel nostro comune e conosciamo le difficoltà. Abbiamo quindi voluto partecipare anche finanziariamente, con un piccolo gesto simbolico (10'000 franchi n.d.r.), a questo importante processo che riguarda l'opera di Perlasca", ha spiegato Nicola Brivio, parlando del restauro dei dipinti della basilica della città di San Josè de Mayo, opere realizzate a Lugano e poi trasportate a suo tempo in Uruguay.

Perlasca emigrò giovanissimo con il padre prima in Argentina e poi in Uruguay. I suoi dipinti si possono ammirare anche nella Cappella del Santissimo Sacramento, e nella Chiesa di S. Antonio. È autore anche della decorazione del Club Uruguay e del Club Cattolico e degli affreschi del Palazzo Santos, sede della Cancelleria, emersi dopo decenni passati sotto strati di vernice, grazie alla restauratrice Claudia Frigerio.

In Uruguay i discendenti svizzeri sono 50'000, poco più di 1'000 i cittadini con passaporto, anche se in pochi esercito il diritto di voto. Compito del consigliere federale Ignazio Cassis anche ricordare alla quinta Svizzera i propri diritti in questo anno elettorale. Nell'incontro bilaterale con il vice ministro degli esteri dell'Uruguay, Cassis ha parlato anche della crisi in Venezuela; si cerca un dialogo, per ora molto complicato fra le parti.

Mercoledì la delegazione elvetica si sposta in Cile, da giovedì l'ultima tappa in terra brasiliana.

M. Ang.

RG 08.00 GUANELLA - CASSIS 24.04.19.MP3

RSI Ticino e Grigioni 24.04.2019, 11:04

Ti potrebbe interessare