Ticino e Grigioni

Fermato con i soldi in borsa

Un imprenditore cinese si è visto sequestrare 21'000 franchi dalla guardia di finanza a Chiasso Brogeda

  • 25 May 2015, 12:20
  • 4 September 2023, 14:39
Nuovo sequestro di valuta al confine

Nuovo sequestro di valuta al confine

  • © Ti-Press

Un imprenditore cinese è stato fermato al valico di Chiasso Brogeda mentre cercava di entrare in Italia con 52'000 franchi in varie valute, ma principalmente dollari statunitensi.

L’uomo, nella giornata di venerdì, aveva detto alla guardia di finanza di non avere nulla da dichiarare, ma un controllo degli agenti ha permesso di trovare le banconote occultate nel bagaglio.

L’uomo si è visto immediatamente sequestrare la metà del denaro trasportato illecitamente, per un totale di oltre 21'000 franchi, il massimo della sanzione prevista.

sf

Correlati

Ti potrebbe interessare