Ticino e Grigioni

Fermato un traffico di 4 chili di cocaina

Chiusa l'inchiesta avviata in settembre con l'arresto di due cittadini italiani ad Arbedo-Castione

  • 17 March 2023, 10:20
  • 24 June 2023, 03:39
  • INFO
 svincolo di Bellinzona nord

L'inchiesta è scattata dal controllo di un'auto allo svincolo di Bellinzona nord

  • Archivio Ti-Press/ Carlo Reguzzi
Di: pon

Un traffico di cocaina che aveva già portato in Ticino quattro chili di cocaina è stato stroncato. Lo hanno reso noto ministero pubblico e polizia cantonale. L'inchiesta era scattata nel settembre del 2022, quando nei pressi dello svincolo autostradale ad Arbedo-Castione era stata fermata un'auto con targhe ticinesi proveniente da Oltralpe nella quale c'erano due chili di droga suddivisi in panetti. A bordo c'erano due cittadini italiani, un 55enne abitante nel Bellinzonese e un 21enne residente oltre confine.

I successivi accertamenti - con la partecipazione della polizia comunale di Bellinzona - hanno permesso di ricostruire il coinvolgimento del più giovane dei due arrestati anche nel traffico di altri due chili di droga.

L'ipotesi di reato nei confronti dei due imputati è di infrazione aggravata alla legge sugli stupefacenti. Il 21enne deve anche rispondere di infrazione alla legge sugli stranieri e di riciclaggio di denaro. L'inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore generale Moreno Capella.

SEIDISERA del 27.04.2022: Droga: testimonianza e analisi del traffico in Ticino

  • TiPress
  • 27.04.2022
  • 16:47

Ti potrebbe interessare