Ticino e Grigioni

Il PS smonta gli sgravi per figlio: "Iniqui"

Il Partito socialista contro la modifica della legge tributaria, in votazione a giugno, parla di manovra a favore delle fasce più alte

  • 17 May 2023, 10:41
  • 24 June 2023, 05:44
  • INFO
Secondo il Partito socialista non è la ricetta giusta

Secondo il Partito socialista non è la ricetta giusta

  • Tipress
Di: RG/RedMM

Lo sgravio fiscale di 1’200 franchi per ogni figlio introdotto dalla modifica delle legge tributaria, in votazione il 18 giugno, secondo il PS non è la giusta soluzione. Soprattutto se l'intento è quello di lasciare più soldi nelle tasche dei cittadini svuotate dai premi delle casse malati.

Il PS, in conferenza stampa mercoledì, ha parlato di manovra iniqua, perché a pioggia, perché va a toccare soltanto il 17% della popolazione, perché a favore delle fasce più alte e perché va ad impoverire ulteriormente le casse pubbliche.

Tanti perché, insomma, che sono stati supportati anche da due economisti. Secondo Carmen Vaucher de la Croix le deduzioni fiscali non raggiungono mai l'effetto auspicato: "Se io deduco 1'200 franchi dalle imposte, avrò un effetto di risparmio sul mio pagamento di imposta di 10 franchi, 15 franchi, 5 franchi al mese, a dipendenza del reddito dell'economia domestica". Per il secondo esperto, Spartaco Greppi, occorre mettere a disposizione dello Stato o della collettività quelle risorse di cui ha bisogno: "Queste risorse provengono dal gettito fiscale. C'è poi un'altra via, quella degli aiuti a sostegno dei beni e dei servizi e a sostegno dei redditi. Vanno, in qualche modo, risollevate le sorti dei salari".

Radiogiornale

  • 17.05.2023
  • 07:00

Ti potrebbe interessare