Ticino e Grigioni

La carenza di docenti in Ticino non si sente

Mentre diversi cantoni affrontano una mancanza di insegnanti, in Ticino la situazione è tranquilla grazie anche al Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI

  • 9 August 2022, 06:40
  • 23 June 2023, 20:04
  • INFO

Docenti, la situazione in Ticino

Telegiornale 22:00 di lunedì 08.08.2022

Di: Telegiornale/SEIDISERA

L’inizio delle scuole è alle porte in molti cantoni svizzeri e diversi istituti devono fare i conti con una mancanza di insegnanti. La situazione è particolarmente difficile nella Svizzera tedesca: nel canton Berna si devono ancora trovare più di 100 insegnanti, mentre nel canton Zurigo e in altre regioni si deve fare affidamento su persone che non hanno la formazione necessaria.

Inizia la scuola e mancano i docenti

Telegiornale 22:00 di lunedì 08.08.2022

  • 08.08.2022
  • 20:00

In Ticino, dopo alcuni anni difficili per il reclutamento di docenti, quest’anno la situazione è tranquilla. “Per la scuola media e la media superiore abbiamo coperto tutte le ore” conferma Tiziana Zaninelli, responsabile della Sezione dell'insegnamento medio.

Negli scorsi anni c’erano problemi a trovare insegnati di tedesco e matematica in particolare. Grazie alla collaborazione con il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI sono stati creati dei corsi per la formazione di docenti nelle materie più richieste, afferma Zaninelli, che a partire già dallo scorso anno scolastico e in particolare da quello che sta per cominciare hanno fornito nuovi insegnanti.

Aiuta, rileva la responsabile, il fatto di poter impiegare i docenti in formazione. Il DFA a Locarno forma i docenti su due anni e già dal primo anno di formazione, in alcune materie, possono avere fino a 14 ore di insegnamento.

SEIDISERA del 08.08.2022: Le preoccupazioni dei docenti nei Cantoni in cui è ripresa la scuola

  • Keystone
  • 08.08.2022
  • 18:14

Ti potrebbe interessare