Ticino e Grigioni

L'albergo diffuso è più vicino

Presentati domenica gli ultimi dettagli della struttura di Corippo, che dovrebbe aprire nel 2021

  • 5 gennaio 2020, 19:00
  • 9 giugno, 18:28

CSI 18.00 del 05.01.2020 Il servizio di Camilla Luzzani

Di: CSI/FD

Inizialmente si credeva che dovesse aprire i battenti nella primavera del 2018, ma così non è stato. Ora, però, sembra esserci una nuova e definitiva data per l'inaugurazione dell'albergo diffuso di Corippo, in Val Verzasca: il 2021. All'appello mancano ancora 500'000 franchi, dei 3,6 milioni totali, ma Fabio Giacomazzi, della Fondazione Corippo 1975, è molto sereno: "Aspettiamo ancora alcune decisioni sul finanziamento, che sono quasi delle formalità e dovrebbero arrivare nelle prossime settimane".

Il presidente ha presentato domenica a Locarno gli ultimi dettagli del progetto: "L'osteria sarà la reception dell'albergo, la piazza del villaggio sarà la lobby e i vicoli fungeranno da corridoi verso le case, che avranno una camera per ogni piano". Le 12 stanze previste metteranno a disposizione 26 posti letto. Inizialmente la struttura resterà aperta da Pasqua al mese di ottobre, poi si vedrà. Malgrado manchi ancora un po', le richieste di prenotazioni non mancano: "Già oggi abbiamo richieste da tutto il mondo. È un bel segnale per raggiungere le cifre che auspichiamo".

Il paese in una stanza

Il Quotidiano di domenica 05.01.2020

  • 05.01.2020
  • 19:00

Ti potrebbe interessare