Ticino e Grigioni

Nel 2030 la diga del Sambuco più alta di 15 metri

A Bellinzona è stato illustrato il progetto prioritario per l'aumento della produzione idroelettrica invernale in Ticino: velocizzati i tempi

  • 11 July 2023, 09:28
  • 10 August 2023, 06:10
  • INFO
La diga del Sambuco come si presenta oggi

La diga del Sambuco come si presenta oggi

  • Tipress
Di: Spi

Se i tempi previsti saranno rispettati, nel 2030-31 la diga innalzata del Sambuco dovrebbe entrare in esercizio.

Ancora molta acqua ha da passare sotto i ponti, ma il progetto - che figura tra i 15 prioritari identificati dalla "Tavola rotonda per l’idroelettrico" promossa dalla Confederazione - è ben avviato. Lo hanno spiegato martedì in conferenza stampa a Bellinzona i consiglieri di Stato Christian Vitta e Claudio Zali, assieme ai direittori di OFIMA, Marold Hofstetter, e di AET, Roberto Pronini.

Il cantiere principale prevede di innalzare la diga di 15 metri, portandola dagli attuali 130 a 145 metri di altezza. Un intervento che consentirà di aumentare del 27% la capienza del lago, per un totale di 80 milioni di m3, corrispondenti ad un potenziale di 46 GWh di energia invernale supplementare.

L'attuale fase è quella di approfondimento di massima del progetto, seguiranno nel 2024-26 il progetto definitivo e la fase esecutiva (2027-30). L'investimento la diga e il rinnovo della centrale sarà di 120 milioni di franchi.

La diga del Sambuco, un progetto di valenza nazionale

Il Quotidiano di martedì 11.07.2023

  • 11.07.2023
  • 17:00

Per i comuni la diga del Sambuco si può alzare

Il Quotidiano di mercoledì 17.05.2023

  • 17.05.2023
  • 17:00

Correlati

Ti potrebbe interessare