Ticino e Grigioni

Premio Ermiza, due su due per la RSI

Il riconoscimento per la pari opportunità è stato attribuito a Barbara Camplani - Secondi Alice Pedrazzini e Giuseppe Bucci

  • 1 October 2021, 20:07
  • 15 September 2023, 20:46
  • INFO
IMG_6050.jpg

I premiati

Di:Diem

Le produzioni della RSI si sono distinte alla sesta edizione del premio Ermiza. Il concorso che mira a promuovere le pari opportunità nei media radiofonici, televisivi e nei contributi web della Svizzera italiana è stato vinto da due servizi realizzati per Rete Due e Rete Uno.

Potere alle suore

di Barbara Camplani e Yuri Ruspini

  • mad
  • 30.10.2019
  • 08:00

Il primo premio è andato a: Potere alle suore di Barbara Camplani, diffuso l'11 marzo 2019 da Laser. È stato particolarmente apprezzato dalla giuria perché "emoziona, sorprende e stimola la coscienza, ponendo delle riflessioni importanti" sul ruolo femminile nella chiesa.

Io mi chiamo Nina e tra 20 anni ….

Tre donne, un ritratto di famiglia. Per raccontare la nostra storia e le battaglie femminili nel giorno dello sciopero del 14 giugno

  • 14.06.2019
  • 06:20

Il secondo è invece stato attribuito a "Io mi chiamo Nina e tra 20 anni…" di Alice Pedrazzini e Giuseppe Bucci, andato in onda il 14 giugno 2019 a Modem. Racconta le vite di una nonna, una mamma e una figlia che si trasmettono il testimone nel viaggio verso la parità dei diritti.

Maria e Nina: intervista doppia

  • 01.06.2019
  • 22:00

La consegna si è svolta venerdì sera a Besso, nella seconda parte dell’evento CORSI: "La RSI che vorrei", incontro con Mario Timbal.

Correlati

Ti potrebbe interessare