Ticino e Grigioni

Programmare un videogioco in 48 ore

È la sfida che stanno affrontando una cinquantina di giovani alla Filanda di Mendrisio per il Ludo Summer Game Jam

  • 16 giugno, 07:17
  • 16 giugno, 09:48

Creare un videogioco

Il Quotidiano 15.06.2024, 19:00

Di: Quot/RSI Info

Un videogioco da programmare tra venerdì sera e domenica sera, partendo da zero. È la missione dei giovani che hanno partecipato alla Filanda di Mendrisio a un evento promosso da Ludo Ticino.

Una maratona di sviluppo che unisce la passione per i videogiochi alla creatività. Il tema: “l’errore”. Sono 47 gli iscritti a questa prima edizione della Ludo Summer Game Jam. Giovani con competenze diverse: programmatori, illustratori, grafici, musicisti.

Ludo Ticino è un’associazione no-profit che promuove lo sviluppo dell’industria ludica e videoludica in Ticino. Al momento sul territorio cantonale sono presenti tre piccole aziende: ad Agno, nel Mendrisiotto e in Vallemaggia.

Oggi (domenica), dalle 16 alle 18, sarà possibile provare alla Filanda i giochi sviluppati durante il weekend, che poi si potranno trovare sul sito di Ludo Ticino.

Guarda il servizio del Quotidiano

  • Filanda
  • Mendrisio
  • Ticino
  • Agno
  • Mendrisiotto
  • Vallemaggia

Correlati

Ti potrebbe interessare