Ticino e Grigioni

Sequestro di oggetti sanitari

Due operazioni della guardia di finanza alla dogana di Ponte Chiasso hanno consentito di recuperare guanti monouso e mascherine

  • 14 marzo 2020, 09:32
  • 9 giugno 2023, 23:11

Notiziario 08.00 del 14.03.2020

RSI Info 14.03.2020, 09:20

  • GdF

Nell’ambito dell’attività di vigilanza doganale al confine terrestre, intensificata anche a seguito delle recenti ordinanze emesse da Roma in relazione all’emergenza coronavirus, i militari della guardia di finanza di Ponte Chiasso hanno intercettato due partite, il 5 e il 10 marzo, di materiale sanitario.

Nelle due operazioni sono stati sequestrati migliaia di guanti in vinile e in lattice monouso: 800'000 nella prima operazione e 40'000 nella seconda, nonché oltre 120 mascherine con valvola di classe FFP2.

Questi oggetti, rileva la guardia di finanza in una nota, sono sottoposti al divieto di esportazione. Sono stati sequestrati e saranno consegnati alle strutture sanitarie lombarde.

Swing

Ti potrebbe interessare