Ticino e Grigioni

Tri-Star Electronics chiude a fine anno

L'azienda di Bioggio sposterà la produzione in Messico: saltano una settantina di impieghi

  • 22 marzo, 08:20
  • 24 giugno, 03:51
  • INFO

RG 9.00 del 22.03.2023

Di: Red.MM

La Tri-Star Electronics con sede Bioggio cesserà le proprie attività, secondo quanto annuncia mercoledì il quotidiano la Regione, riprendendo quanto già scritto dal quindicinale AREA all'inizio di marzo – il quale rimarcava che la scelta di chiudere in Ticino è solo di carattere economico visto che gli ordinativi erano pieni fino all’autunno.

L'azienda che produce contatti elettrici trasferirà infatti la propria produzione a Nogales, in Messico, entro la fine dell'anno. Si tratta di una scelta, quella di attuare la delocalizzazione, che comporterà oltre 70 licenziamenti.

I motivi addotti dalla direzione sarebbero una riduzione dei costi per mantenere la competitività sul mercato dei prodotti del settore, secondo quanto scrive il quotidiano bellinzonese. L’azienda di Bioggio dal 2011 è parte del gruppo americano Carlisle ed è specializzata nel settore della microelettronica dei pezzi di precisione millesimale destinati soprattutto all’industria aeronautica e al settore medicale.

  • INFO

Ti potrebbe interessare