La piccola società californiana è diventata un colosso (keystone)

Airbnb guarda alla Borsa

La società californiana macina utili ed ha deciso di entrare a Wall Street mentre acquisisce altre aziende

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Airbnb ha aumentato il suo fatturato del 31% rispetto all'anno scorso raggiungendo così un volume record di prenotazioni per 9,4 miliardi di dollari nel primo trimestre di questo anno, ossia 91 milioni di pernottamenti prenotati mediante la nota piattaforma web.

I dati sono di particolare interesse in quanto la società fondata 11 anni fa si appresta, entro la prima metà del prossimo anno, ad entrare in Borsa. Sono state anche "comprate" piattaforme simili che fungono da motori di ricerca per hotel, residences ed appartamenti, un modo per ampliare l'offerta.

La liquidità monetaria del gruppo che ha sede a San Francisco, al 31 marzo 2018, era pari a 3,5 miliardi di dollari. Il successo del gruppo ha portato la piattaforma ad avere circa 4 milioni di utenti registrati con altrettanti milioni di annunci di disponibilità alloggi in tutto il mondo.

Reuters/sdr
Condividi