Anno positivo per lo SMI

Ultima seduta in flessione per la Borsa svizzera, che conclude però un 2019 da ricordare

Ultima seduta dell'anno, quella di lunedì, per la Borsa svizzera. La riapertura, dopo una chiusura fiacca (-1,06%) e segnata dalle prese di beneficio, è in programma il 3 gennaio. È quindi tempo di bilanci, che invece sono positivi: nel 2019 l'SMI, il principale indice azionario elvetico, ha guadagnato il 27% circa, toccando i 10'616,94 punti e compensando in larga misura il crollo dell'11% accusato nel 2018.

ATS/DG/pon
Condividi