L'ottimo risultato di Renault in aprile deriva da modelli apprezzati come Mégane
L'ottimo risultato di Renault in aprile deriva da modelli apprezzati come Mégane (Renault)

Aprile eccellente per l'auto

Il mercato svizzero riprende quota nonostante le giornate di vacanza tanto da migliorare i risultati 2017

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il mercato svizzero dell’auto ha registrato nel mese di aprile 26'519 immatricolazioni, il che rappresenta una progressione del 2,7% (+704 unità) rispetto allo stesso mese del 2017 e un risultato di tutto rispetto se si considera che è un mese tradizionalmente “debole” per il fatto che in tutta la Confederazione elvetica c’è almeno una settimana di vacanza sull’arco dei suoi trenta giorni.

Questa performance consente al settore di registrare 98'608 vetture vendute nel quadrimestre, il che fa ben sperare per i prossimi mesi in virtù del fatto che i veicoli a trazione alternativa siano aumentati di circa un terzo.

A livello di marche va rilevato il notevole balzo in avanti compiuto da Jaguar (+40,6%), Renault (+45,5%), Kia (+63%), mentre accusano un calo significativo Infiniti (-86,2%), Maserati (-29,5%) e Smart (-20,1%). I diesel sono il 28,2% del totale con una perdita del 20,9%, le ibride a benzina sono migliorate del 23%, mentre i 4x4 crescono ancora e costituiscono il 47,9% delle vendite di aprile 2018.

ATS/EnCa

Condividi