Sospetti di pratiche scorrette per promuovere i suoi prodotti
Sospetti di pratiche scorrette per promuovere i suoi prodotti (keystone)

Atene accusa Novartis

Il ministro della giustizia greco sospetta il gruppo basilese di migliaia di casi di corruzione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Novartis avrebbe corrotto migliaia di medici e funzionari per promuovere i suoi prodotti in Grecia, secondo le stime del ministro della giustizia ellenico.

Numerose persone sono state interrogate in seguito all'inchiesta avviata lo scorso anno, che aveva visto uno dei responsabili del gruppo basilese in Grecia tentare il suicidio dopo essere stato sentito dalla giustizia.

Il ministro greco ha inoltre dichiarato che il gigante farmaceutico ha continuato a vendere i propri prodotti a prezzi troppo alti, nonostante la crisi economica che impedisce a molti cittadini di avere accesso alle cure.

ATS/sf

Condividi