Gli svizzeri intendono risparmiare energia
Gli svizzeri intendono risparmiare energia (Keystone)

Boom di gadget per il risparmio energetico

In Svizzera sono esplose le vendite di misuratori e timer, ma anche di candele - Il bilancio di Digitec Galaxus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"L'energia è scarsa. Non sprechiamola". Con questo slogan, lo scorso agosto il Consiglio federale ha invitato i cittadini a risparmiare energia. E sembra che il messaggio stia avendo effetto, perlomeno sulla vendita di gadget a risparmio energetico. A settembre sono infatti aumentate le vendite di misuratori di energia, timer, prese multiple con interruttori e soffioni da doccia a risparmio idrico, come comunicato mercoledì dal portale Digitec Galaxus.

Rispetto allo scorso anno, le vendite di questi prodotti sono infatti aumentate di ben il 481%, si legge nella nota. Oltre ai contatori di energia, i clienti hanno ordinato le prese multiple con interruttore: dallo scorso mese la domanda è cresciuta in modo significativo (+255%).

I clienti cercano termometri e termostati

Anche i termometri sono molto richiesti: nell'ultima settimana di settembre il termine "termometri " si è classificato al quarto posto tra tutti i prodotti ricercati su Digitec Galaxus. Per non parlare dei termostati, ancora più diffusi: a settembre si è registrato un aumento delle vendite del 432% rispetto all'anno precedente. Particolarmente richiesti sono i moderni termoregolatori intelligenti controllabili tramite lo smartphone.

Oltre la tecnologia: il boom delle candele

Ma non si parla solo di gadget tecnologici. Anche le candele sono molto richieste: ad agosto Digitec Galaxus ha osservato un aumento delle vendite pari al 569% rispetto all'anno precedente, con uno esplosione dei nuovi ordini il 7 agosto. Una situazione che sarebbe da ricondurre, secondo il portale, a un articolo di giornale in cui il presidente della Commissione federale dell'energia elettrica consigliava di tenere in casa una riserva di candele. E il boom di vendite continua anche a settembre (+380%).

Crisi energetica, Berna fa il punto

Crisi energetica, Berna fa il punto

TG 20 di mercoledì 28.09.2022

 

 

ATS/Pa.St.
Condividi