Foto d'archivio
Foto d'archivio

Brasile: approvata cessione attività LafargeHolcim

Il valore del comparto è stimato in un miliardo di dollari. Il gigante del cemento franco-evetico intende così rafforzare il proprio bilancio, riducendo il grado di indebitamento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'autorità brasiliana per la concorrenza CADE ha approvato mercoledì la vendita delle attività brasiliane di LafargeHolcim (ora Holcim) alla Companhia Siderúrgica Nacional (CSN). La notizia, pubblicata sul sito dell'autorità brasiliana, è stata confermata all'agenzia di notizie finanziare AWP dalla stessa Holcim.

Secondo la CADE, l'acquisizione è stata approvata all'unanimità e senza condizioni. L'autorità ritiene che la concorrenza in Brasile sia sufficiente per realizzare la fusione senza problemi. Holcim aveva annunciato lo scorso settembre l'intenzione di vendere le sue attività in Brasile a CSN. Il valore del comparto è stimato in 1 miliardo di dollari. Il gigante del cemento franco-evetico intende così rafforzare il proprio bilancio riducendo il grado di indebitamento.

 
Condividi