"Solido risultato", secondo la prima banca svizzera (keystone)

Cala l'utile di UBS

I dati del terzo trimestre superano comunque le attese degli analisti - "Risultato solido" ma nuove misure di risparmio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'utile netto di UBS nel terzo trimestre di quest'anno è calato del 16% rispetto al 2018, attestandosi 1,05 miliardi di dollari, mentre quello prima del pagamento delle imposte si fissa a 1,35 miliardi (1,70 dodici mesi fa).

PP 12.00 del 22.10.2019 La voce di Sergio Ermotti
PP 12.00 del 22.10.2019 La voce di Sergio Ermotti
 

E' quanto comunicato martedì mattina dalla maggiore banca svizzera, che ha comunque superato le attese degli analisti. L'apporto netto di capitali in gestione ha raggiunto i 15,7 miliardi.

"Un risultato solido tenendo conto della situazione di mercato", ha commentato il CEO Sergio Ermotti, preannunciando comunque nuove misure di risparmio. La ristrutturazione costerà altri 100 milioni prima della fine dell'anno.

UBS in calo ma meglio del previsto

UBS in calo ma meglio del previsto

TG 12:30 di martedì 22.10.2019

 
Condividi