Le ibride sono apprezzate in Svizzera e aumentano sempre, come la Lexus RX 450hL
Le ibride sono apprezzate in Svizzera e aumentano sempre, come la Lexus RX 450hL (Lexus Media)

Crescono le auto "alternative"

Elettriche e ibride in espansione, superiore pure ai 4x4. VW sempre leader e vanno bene Ford, Dacia e Seat

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La vendita di automobili nuove in Svizzera e in Liechtenstein a maggio è stata in calo: in totale sono state targate 27'826 auto, ciò che rappresenta una diminuzione del 2,1% rispetto allo stesso mese 2017. Il mercato sembra tuttavia essere solido sull'insieme del 2018. Da gennaio a maggio sono state messe in circolazione 126'434 auto (-0,4% rispetto al 2017).

 

A maggio si sono venduti bene i veicoli a propulsione alternativa (+27,4%). La quota di mercato è salita dal 4,8% al 6,2% e le immatricolazioni nel periodo in questione si sono attestate a 7'834 unità. Crescono pure i 4x4: nei primi cinque mesi dell'anno hanno toccato le 61'465 unità (+4,2%).

In merito alle singole marche, VW rimane di gran lunga la più amata in Svizzera con 13'158 vetture comprate tra gennaio e maggio (-5,6%), davanti a Mercedes (10'513, -5,4%), BMW (10'098, +5,3%), Skoda (8'240, +0,9%), Audi (7'421, -2,3%), Ford (6'099, +13,2%), Renault (5'826, +9,8%), Seat (5’243, +4,2%), Opel (5'117, -6,9%), Toyota (4’130, -9,4%), Peugeot (4'053, -7,0%), Fiat (3'921, -8,0%) e Dacia (3'621, +7,0%).

ATS/EnCa

Condividi