Aumentate le vendite di auto nuove, come la Mazda CX-5, a settembre
Aumentate le vendite di auto nuove, come la Mazda CX-5, a settembre (Mazda.ch)

Dati positivi dal mercato dell'auto

Per la prima volta da febbraio le vendite sono in crescita. Immatricolato il 6,6% in più rispetto al settembre 2021 e VW è sempre leader

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Svolta importante per il mercato dell’auto svizzero: in settembre le vendite di vetture nuove sono in crescita, segnando la prima progressione da febbraio. Sono state immatricolate 20'947 auto nuove, il 6,6% in più del settembre 2021, con una quota di motori alternativi del 51%.

"La difficile situazione di alcuni modelli si è ora stabilizzata, per cui è possibile produrre e consegnare di nuovo un maggior numero di veicoli", spiega Andreas Burgener, direttore dell'associazione degli importatori Auto-Suisse. Tuttavia, la situazione è ancora caratterizzata da una grande incertezza, soprattutto per quanto concerne la disponibilità per i microchip e altri componenti elettronici.

Nella classifica dei marchi primeggia Volkswagen (16'990 unità in nove mesi), davanti a Mercedes (14'097), BMW (14'052); Audi (12'742), Skoda (12'418), Toyota (8’759), Seat/Cupra (7’586). A settembre hanno brillato tra gli altri Mazda (+28%), Ford (+49,5%), Alfa Romeo (+41,3%).

 
ATS/EnCa
Condividi