Nuova reazione di Pechino
Nuova reazione di Pechino (keystone)

Dazi: Cina al contrattacco

Liberati 100 miliardi di dollari di liquidità grazie al taglio delle riserve delle banche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Cina passa al contrattacco e taglia le riserve che le banche del paese devono depositare presso quella centrale, fino a 0,5 punti percentuali per alcune.

Una mossa che libera oltre 100 miliardi di dollari di liquidità e che aiuterà l'economia nazionale a far fronte al suo rallentamento e all'impatto della prevedibile guerra commerciale avviata dagli Stati Uniti.

La misura, stando a quanto si è appreso domenica, entrerà in vigore il 5 luglio, ovvero il giorno prima che scatti la potenziale prima tornata di dazi voluta dalla Casa Bianca.

ANSA/dg

Condividi