Dopo la pandemia l'economia nipponica riprende a marciare (keystone)

Economia giapponese in ripresa

Il Paese del Sol Levante si sta riprendendo, al pari della Cina, dopo i cali dovuti alla pandemia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'economia giapponese è cresciuta del 5% nel periodo da luglio a settembre, oltre le stime degli analisti, dopo una contrazione del 7,9% nei tre mesi precedenti, quando il Paese era alle prese nel con l'emergenza sanitaria causata dalla pandemia del coronavirus.

Su base annua l'incremento è del 21,4%: si tratta della maggiore espansione degli ultimi 40 anni, con la spesa per consumi che evidenza una progressione del 4,7%, rispetto a un crollo del 7,9% registrato tra aprile e giugno.

Di pari passo anche l'economia cinese, domata l'emergenza coronavirus, si rafforza e il Paese si avvia ad essere probabilmente l'unico tra i grandi a registrare quest'anno un segno positivo del prodotto interno lordo (PIL). In ottobre la produzione industriale è aumentata del 6,9% rispetto all'anno precedente, un risultato superiore alla stima degli analisti che indicavano un +6,7%. La crescita delle vendite al dettaglio è accelerata al 4,3% dal 3,3% di settembre, pur non centrando le aspettative di un aumento del 5%.

ATS/AFP/Swing

Condividi