La vendita del caffè latte, sul mercato dal 2004, aumenta ogni anno del 10%
La vendita del caffè latte, sul mercato dal 2004, aumenta ogni anno del 10% (keystone)

Emmi, fatturato sotto le attese

L'azienda di prodotti lattieri ha aumentato l'utile netto nel primo semestre dell'anno; le aspettative erano però più alte

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'utile netto del gruppo Emmi è aumentato dell'8,6% su base annua, salendo a 66 milioni di franchi, nel primo semestre del 2017.

Inoltre, a livello operativo, l'EBIT è calato del 2,2%, toccando i 90,4 milioni di franchi, ha indicato mercoledì l'azienda lucernese, numero uno svizzero nel settore lattiero.

Anche il fatturato non ha soddisfatto le attese: il giro d'affari è cresciuto infatti solo dello 0,4%, passando a 1,6 miliardi di franchi. In termini organici, si è registrata una contrazione dell'1,3%. Il risultato è dovuto a una minore esportazione di formaggio e alle perdite subite nelle attività della filiale italiana A-27.

ATS/APe

Condividi