Pure un'Azera del 2009 come questa è oggetto di richiamo negli Stati Uniti
Pure un'Azera del 2009 come questa è oggetto di richiamo negli Stati Uniti (Hyundai)

Hyundai richiama 88'000 auto

La Casa coreana modificherà gratis in officina un difetto che potrebbe causare un incendio nel vano motore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il colosso automobilistico coreano Hyundai ha annunciato che richiamerà 88'000 auto prodotte negli Stati Uniti a seguito di un difetto all’impianto dei freni che potrebbe provocare incendi nel vano motore. Il provvedimento, fa sapere la marca sudcoreana, riguarda alcuni modelli Sonata del 2006 e Azera prodotte dal 2006 al 2011.

Secondo quanto spiega la stessa Hyundai in un comunicato, l'acqua può infiltrarsi nel sistema antibloccaggio dei freni ABS e provocare un cortocircuito: un problema che può verificarsi pure quando l'auto è ferma e il motore spento. I modelli ritirati saranno modificati con un relais elettrico.

Le officine installeranno il relais nell’impianto elettrico in modo tale da escludere il modulo dell’ABS a motore spento. Non è però chiaro se la soluzione risolverà il problema di eventuali corto-circuiti quando il propulsore è in funzione.

AP/EnCa

Condividi