Ghosn segnala il primato delle vendite mondiali di auto e camion per il suo gruppo
Ghosn segnala il primato delle vendite mondiali di auto e camion per il suo gruppo (Reuters)

Il vero leader a quattro ruote

L'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi si conferma il maggior produttore di veicoli su scala mondiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Renault-Nissan-Mitsubishi, con oltre 10,6 milioni di auto e veicoli utilitari venduti nel 2017, è diventato il primo gruppo automobilistico mondiale". L'ha annunciato in una nota martedì Carlos Ghosn, presidente e direttore generale. Calcolando pure i mezzi pesanti il primato mondiale resta però al gruppo Volkswagen che nel 2017 ha commercializzato 10,74 milioni di veicoli (+4,3%) inclusi quelli venduti da Scania e MAN.

"Tale evoluzione", ha spiegato Ghosn, “è il risultato dell'ampiezza della nostra gamma, della nostra portata internazionale e dell'attrattiva tecnologica dei nostri veicoli". L’anno scorso il gruppo ha venduto 10'608'366 tra vetture e veicoli commerciali leggeri, in crescita del 6,5% rispetto al 2016.

Tali risultati sono legati in particolare alla crescente richiesta di SUV, mezzi utilitari leggeri e veicoli al 100% elettrici. A questo proposito Renault-Nissan-Mitsubishi conserva pure la leadership nel mercato dei veicoli a zero emissioni, con 540'623 unità a trazione elettrica vendute dal 2010.

ANSA/Reuters/AFP/EnCa

Condividi