Sono inferiori alle attese le immatricolazioni della nuova Model 3
Sono inferiori alle attese le immatricolazioni della nuova Model 3 (Tesla)

La Tesla viaggia sotto tono

Vendite dell'attesa Model 3 inferiori allle previsioni a causa di imprecisati rallentamenti in produzione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il costruttore automobilistico americano Tesla ha consegnato nel terzo trimestre 2017 26'150 autovetture, dato in crescita del 4,5% tendenziale. Nonostante ciò, a causa di rallentamenti nella produzione, l'azienda ha mancato gli obiettivi della nuova auto elettrica Model 3, vendendone nei tre mesi solamente 260 esemplari, contro i 1’500 previsti.

"Si è trattato di un collo di bottiglia nella catena di produzione", ha spiegato Tesla in una nota, "e stiamo lavorando per risolvere il problema". La società guidata da Elon Musk prevede comunque di aumentare la produzione complessiva a 5'000 vetture a settimana sino alla fine del 2017. In borsa, nelle contrattazioni after hours, i titoli della marca automobilistica hanno subito perso l'1,3%.

ATS/Reuters/EnCa

Condividi