Gli investitori non hanno apprezzato la performance della multinazionale guidata da Joe Jimenez
Gli investitori non hanno apprezzato la performance della multinazionale guidata da Joe Jimenez (keystone)

Novartis, cresce solo l'utile

Il terzo trimestre ha fatto segnare un calo delle vendite, la borsa non apprezza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Novartis ha registrato nel terzo trimestre di quest'anno un fatturato di 12,1 miliardi di dollari (12,01 miliardi di franchi), in calo dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2016, ma l'utile netto è aumentato del 7% a 1,9 miliardi.

Il colosso farmaceutico basilese ha comunicato oggi (martedì) anche i risultati complessivi per i primi nove mesi: giro d'affari in flessione del 2% a 36,2 miliardi e utile netto per le attività proseguite in diminuzione del 4% a 5,8 miliardi. A tassi di cambio costanti, tuttavia, le vendite sarebbero rimaste stabili.

Fra i fattori che hanno influenzato negativamente i risultati, spicca la scadenza del brevetto per il Glivec, usato contro determinati tipi di cancro. Dopo la pubblicazione, il titolo alle 9.45 perdeva l'1,41% alla borsa di Zurigo.

pon/ATS

Condividi