La transizione è prevista per il primo trimestre del 2020
La transizione è prevista per il primo trimestre del 2020 (Keystone)

Novartis, operazione da 10 miliardi

Il gruppo farmaceutico svizzero intende rilevare la società biotecnologica statunitense The Medicines Company

Il gruppo farmaceutico Novartis intende rilevare la società biotecnologica statunitense The Medicines Company per 9,6 miliardi di franchi. L'operazione è stata decisa all'unanimità dai vertici delle due aziende, ha indicato domenica sera il colosso renano.

La transazione, prevista entro il primo trimestre del 2020, sarà finanziata con capitali esistenti, nonché con crediti a breve e lungo termine.

Novartis, in linea con la strategia del CEO Vas Narasimahn di rafforzare il portafoglio di medicinali, completerà la sua offerta con Inclisiran, un farmaco di The Medicines che serve a ridurre il colesterolo per i pazienti a rischio cardiovascolare.

ATS/Nad
Condividi