Fatturato in aumento per il gruppo basilese
Fatturato in aumento per il gruppo basilese (keystone)

Roche, fatturato in aumento

Il gruppo farmaceutico ha registrato un progresso del 3% nel primo trimestre del 2015

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il gruppo farmaceutico basilese Roche ha generato nel primo trimestre del 2015 un volume d’affari di 11,83 miliardi di franchi, che rappresentano un aumento del 3% su base annua.

La divisione Pharma resta la più forte, con un fatturato di 9,32 miliardi (+3%).  Segue la Diagnostics con 2,51 miliardi (progressione del 2%).

"Nuovi prodotti accolti favorevolmente"

La performance, annunciata mercoledì, supera le attese degli analisti, che avevano previsto ricavi per 11,57 miliardi. “L’inizio dell’anno è stato contraddistinto da una forte crescita e i nuovi prodotti sono stati accolti favorevolmente” ha dichiarato il CEO Severin Schwan.

Continente americano in progressione

Il mercato più florido è stato quello del continente americano – il 37% di tutte le vendite a livello mondiale – che vanta un incremento del fatturato del 13%. Ricavi che sono invece calati del 10% in Europa e Giappone.  

Per l’anno in corso Roche punta a un aumento delle vendite che si situi tra l’1% e il 5%.

ats/mrj

Dal TG12.30 del 22.04.2015:

Condividi