Risultati superiori alle previsioni degli analisti (keystone)

Swisscom, cresce il fatturato

Leggero incremento nei primi nove mesi dei 2018, ma cala del 4,4% l'utile netto su base annua, a 1,21 miliardi

Swisscom ha realizzato nei primi nove mesi di quest'anno un fatturato di 8,7 miliardi di franchi, in crescita dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2017. Lo ha comunicato giovedì l'operatore telefonico.

L'utile netto si è attestato a 1,21 miliardi di franchi. Un risultato superiore alle previsioni degli analisti consultati dall'agenzia finanziaria Awp, ma in calo del 4,4% su base annua.

Il risultato d'esercizio consolidato al lordo di ammortamenti (EBITDA), pari a 3,23 miliardi di franchi, è da parte sua in flessione del 3,7% rispetto all'anno precedente, precisa la nota.

ATS/ludoC

Condividi