La decisione avrà un impatto sulla spesa del personale pari a circa 30 milioni di dollari
La decisione avrà un impatto sulla spesa del personale pari a circa 30 milioni di dollari (keystone)

UBS, arriva il bonus Covid

Gli impiegati riceveranno un quarto di stipendio in più. “Riconoscimento per lo sforzo profuso in questo anno difficile”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Prima i risultati straordinari, poi il bonus. UBS, dopo aver annunciato 2,1 miliardi di dollari di utile netto nell’ultimo trimestre, ben al di sopra alle attese, ha deciso che tutti gli impiegati riceveranno un premio pari a circa un quarto dello stipendio mensile, quale apprezzamento per quanto fatto e per aiutare a far fronte a eventuali problemi legati alla pandemia.

"In segno di riconoscimento per lo sforzo addizionale profuso in questo difficile anno, e tenuto conto del fatto che la pandemia può aver avuto un impatto finanziario inatteso, il Direttorio del Gruppo ha deciso di premiare i ranghi meno alti con un versamento una tantum in contanti pari allo stipendio di una settimana", si legge nel comunicato odierno in cui la banca presente i risultati trimestrali.

La decisione avrà un impatto sulla spesa del personale pari a circa 30 milioni di dollari - valuta con cui la società tiene i conti - nel quarto trimestre 2020, precisa l'istituto.

UBS premia i collaboratori

UBS premia i collaboratori

TG 12:30 di martedì 20.10.2020

 
ATS/dielle
Condividi