Il 58enne ticinese è alla guida della prima banca svizzera dal 2011 (Keystone)

UBS cerca il successore di Ermotti

Il cambiamento non sarebbe però imminente. Ermotti potrebbe comunque restare in carica per altri due anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

UBS sta "intensificando le ricerche" per la sostituzione del CEO Sergio Ermotti. A darne notizia, citando fonti vicine all'istituto, è l'agenzia finanziaria Bloomberg. Il cambiamento non sarebbe però imminente ed Ermotti potrebbe comunque restare in carica per altri due anni.

Il ticinese, 58 anni, è alla guida della prima banca svizzera dal 2011. Il presidente del consiglio d'amministrazione di UBS Axel Weber, secondo le indiscrezioni, opterebbe per un candidato esterno all'istituto per ricoprire il ruolo.

RG/WytA
Condividi