Nuovo direttore per ABB (keystone)

Un nuovo direttore per ABB

Il gruppo zurighese si affida a Björn Rosengren in sostituzione del dimissionario Ulrich Spiesshofer

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Björn Rosengren è stato nominato direttore generale di ABB. Lo ha annunciato, lunedì mattina, lo stesso gruppo industriale. Succede a Ulrich Spiesshofer, che in aprile, nella sorpresa generale, aveva rassegnato le sue immediate dimissioni dopo essere rimasto in seno al gruppo per una quindicina di anni.

Il 60enne, attuale direttore del gruppo Sandvik, assumerà ufficialmente la carica il 1° marzo dell’anno prossimo. In precedenza era stato direttore di Wärtsilä e Atlas Copco.

Björn Rosengren è “il migliore candidato a questa funzione” specifica Peter Voser, presidente del consiglio di amministrazione del gigante svizzero-svedese dell’elettrotecnica con sede a Zurigo, che continuerà a assicurare l’interim alla direzione in attesa dell’arrivo di Rosengren.

Il gruppo, nel secondo trimestre è stato confrontato con una perdita di redditività conseguentemente alla vendita in perdita delle sue attività in alcuni settori dell’energia solare. L’utile netto si è fissato a 62,2 milioni di franchi, in discesa di oltre il 90% rispetto ai 681 milioni registrati nel medesimo periodo del 2018.

ATS/Swing

ABB ha un nuovo direttore generale

ABB ha un nuovo direttore generale

TG 12:30 di lunedì 12.08.2019

Condividi