"Vogliamo così evitare una nuova ondata di contagi, a partire da quelli legati alla variante Omicron", ha dichiarato il sindaco (keystone)

A New York scatta l'obbligo vaccinale

Decreto del sindaco De Blasio: tutti i dipendenti del settore privato, a partire dal 27 dicembre, saranno sottoposti all'immunizzazione contro il coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sindaco uscente di New York, Bill de Blasio, ha annunciato oggi, lunedì, che nella città tutti i dipendenti del settore privato saranno sottoposti alla vaccinazione contro il coronavirus, a partire dal 27 dicembre.

"Vogliamo così evitare una nuova ondata di contagi, a partire da quelli legati alla variante Omicron", ha dichiarato de Blasio, commentando la misura, che é la prima nel suo genere negli Stati Uniti.

La decisione del sindaco va anche al di là della linea adottata contro la ripresa pandemica da Joe Biden. L'obbligo vaccinale deciso dal capo della Casa Bianca, ma attualmente sospeso da un giudice federale, concerne infatti solo i dipendenti delle società con un organico superiore alle 100 persone.

 
Condividi