Alluvione in Sardegna: tre morti

Un nubifragio nel nuorese ha provocato smottamenti e colate di fango

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un forte maltempo si è abbattuto sulla Sardegna nella giornata di sabato. Ad essere particolarmente interessato è stato il territorio della provincia di Nuoro, nel nord est dell'isola, dove le piogge abbondanti hanno provocato frane e smottamenti. Nel paese di Bitti, che ha registrato i danni maggiori, ci sono state anche tre vittime. La protezione civile aveva diramato un'allerta rossa per condizioni meteorologiche avverse, segnalando rischi idrogeologici. Sul litorale, le colate di fango hanno spazzato via anche alcuni tratti di spiaggia.

ANSA/eb
Condividi