Il presidente Van der Bellen e il premier Kurz raccolgono i cocci
Il presidente Van der Bellen e il premier Kurz raccolgono i cocci (keystone)

Austria alle urne a settembre

Scelto il mese per le elezioni legislative anticipate originate dallo scandalo che ha travolto il capo del Partito della libertà

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente austriaco Alexander Van der Bellen, che domenica ha nuovamente incontrato il cancelliere Sebastian Kurz, ha proposto che le elezioni legislative anticipate si tengano in settembre, possibilmente all'inizio del mese. La data precisa sarà oggetto di discussione tra i vari attori della politica nazionale.

Spetterà al premier decidere un eventuale rimpasto in seno all'Esecutivo in attesa che il popolo possa esprimersi attraverso le urne.

Austria; le dichiarazioni di Kurz

Austria; le dichiarazioni di Kurz

TG 20 di sabato 18.05.2019

 

Come noto, la crisi è stata originata dalla diffusione di un compromettente video che ha inguaiato Heinz-Christian Strache, capofila della componente nazionalista della coalizione al potere.

AFP/ANSA/dg

Condividi