Belgrado manifesta ancora

Terza notte di proteste, stavolta pacifiche, contro il Governo serbo e il presidente Vucic

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Serbia si è svolta nella calma la nuova manifestazione contro il Governo e il presidente Vucic. Per distinguersi dai provocatori nella notte su venerdì, molti dimostranti hanno protestato restando seduti per terra. Davanti al Parlamento si sono radunati anche alcuni leader dell'opposizione.

La polizia, mobilitata in forze per presidiare il centro di Belgrado, si è limitata a sorvegliare la situazione. Analoghe manifestazioni pacifiche sono state organizzate in diverse altre città del Paese.

 

Negli scontri degli ultimi due giorni erano rimasti feriti in tutto 118 agenti mentre 153 persone erano state fermate per accertamenti.

ATS/ANSA/Swing

Condividi