Joe Biden sta preparando i suoi primi atti alla Casa Bianca (keystone)

Biden: "È ora di abbassare i toni"

Il democratico risponde alle nuove accuse di brogli rilanciata da Trump su Fox News, si rompe un piede e sceglie sette donne per la comunicazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“È ora di mettere da parte la dura retorica e abbassare i toni": così Joe Biden in un tweet dopo che Donald Trump ha ribadito le accuse di elezioni truccate.

 

Nella prima intervista rilasciata dopo il 3 novembre, l’attuale inquilino della Casa Bianca ha infatti parlato, all’emittente Fox, di una “frode assoluta”, tornando a contestare l’esito del voto in tutti gli Stati chiave. Tra questi anche la Pennsylvania, che domenica ha nuovamente respinto un ricorso per invalidare le schede per corrispondenza e bloccare la certificazione dei risultati. Trump accusa i vari tribunali di impedirgli di dimostrare le frodi.

Gli avversari non sono nemici, ha dal canto suo affermato Biden, che giocando con il cane si è intanto procurato della microfratture a un piede e dovrà portare un tutore. Biden in queste ore prepara i suoi primi atti alla Casa Bianca, tra cui delle riaperture nella politica di immigrazione: uno dei suoi consiglieri ha rivelato che il presidente eletto prevede di  bloccare i rimpatri forzati per almeno 100 giorni e di istituire una task force per riunire le famiglie di immigrati.

Insieme alla sua vice Kamala Harris ha intanto scelto sette donne per lo staff che, durante la sua presidenza, si occuperà della comunicazione alla Casa Bianca.

 
ats/mrj
Condividi