Nuovo intervento del numero uno a stelle e strisce
Nuovo intervento del numero uno a stelle e strisce (Keystone)

Biden, la priorità sono i rimpatri

Il presidente statunitense spera che le operazioni di evacuazioni da Kabul possano concludersi entro la fine del mese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente Joe Biden ha dichiarato domenica che spera ancora che le operazioni di evacuazione a Kabul possano essere completate entro il 31 agosto. La data è stata fissata dalla sua amministrazione per il ritiro completo delle truppe americane in Afghanistan. "La nostra priorità assoluta è portare tutti gli americani fuori da Kabul. Ho il cuore spezzato per le immagini che arrivano da lì", ha commentato il presidente. Dal 14 agosto sono 28'000 le persone evacuate, almeno sette invece i morti all'aeroporto.

Afghanistan, sette morti a Kabul

Afghanistan, sette morti a Kabul

TG 20 di domenica 22.08.2021

 

Il leader statunitense ha poi detto di essere in contatto con diversi Paesi, come l'Italia, la Germania e la Spagna: "Stanno dando un sostegno vitale all'operazione. Li ringrazio e continueremo a lavorare insieme, in stretto coordinamento con tutti i nostri partner", ha aggiunto Biden. Alla domanda di un giornalista su cosa farebbe se i Paesi alleati chiedessero agli Stati Uniti di rimanere più a lungo, la sua risposta è stata: "Vedremo cosa possiamo fare".

FD/ATS/ANSA
Condividi