Un'immagine scattata a Sanaa il 2 ottobre
Un'immagine scattata a Sanaa il 2 ottobre

Bombe a Sanaa: almeno 100 morti

Un raid aereo della coalizione araba a guida saudita ha colpito mentre era in corso un funerale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un raid aereo della coalizione araba a guida saudita ha causato almeno 100 morti e oltre 500 feriti a Sanaa, capitale dello Yemen. Lo ha riferito il ministro della salute del governo dei ribelli sciiti Houthi.

Gli aerei, ha inoltre precisato, hanno colpito mentre era in corso il funerale di un alto dignitario degli insorti. Diversi esponenti di primo piano del gruppo armato partecipavano alla cerimonia.  

Stando a testimoni l’attacco ha causato un incendio di grosse proporzioni e lo stabile all’interno del quale si teneva la cerimonia è letteralmente imploso. I sauditi, da parte loro, hanno dichiarato di non avere responsabilità nella carneficina.

AFP/Reuters/SP

Condividi