Barcellona invasa dai manifestanti (reuters)

Catalogna, sciopero e proteste

Una folla immensa a Barcellona: l'intera regione è bloccata. Chiusa la Sagrada Familia. Voli cancellati. Rinviata Barcellona-Real Madrid

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Catalogna si è fermata oggi per lo sciopero generale di protesta contro la sentenza che lunedì ha condannato 12 leader dell'indipendentismo a pene fino a 13 anni di carcere.

La
La "Marcia per la liberà" arriva a Barcellona (reuters)

Migliaia di persone in corteo e molte strade bloccate a Barcellona, dove cinque colonne di manifestanti sono arrivati da tutta la regione autonoma spagnola per partecipare alla manifestazione indetta per le 17.00 dai sindacati indipendentisti. Gli accessi principali su strada a Barcellona sono interrotti. Una ventina le arterie interessate. All'aeroporto di Barcellona sono stati cancellati 57 voli dei quasi 1'000 previsti.

La Chiesa: "Liberate i condannati"

La Chiesa ha una voce pressoché unanime in Catalogna e chiede la liberazione degli indipendentisti condannati, primo passo per avviare un dialogo. A riportare la posizione degli ecclesiastici è il portale CatalunyaReligiò. E la Sagrada Familia ha annunciato la sospensione di tutte le visite.

Rinviata Barcellona-Real Madrid

Barcellona-Real Madrid non si giocherà il prossimo 26 ottobre. La federcalcio spagnola, dopo la riunione del comitato delle competizioni, ha ufficializzato il rinvio del clasico della Liga per ragioni di sicurezza.

ats/EnCa/joe.p.

La
La "Marcia per la libertà" (reuters)

La folla a Barcellona
La folla a Barcellona (reuters)

La
La "Marcia per la libertà" (reuters)

Condividi