Il processo si è svolto con rito abbreviato (ANSA)

Clan degli Spada è mafioso

Tre appartenenti al gruppo attivo a Ostia condannati per il reato introdotto in Italia nel 1982 per lottare contro Cosa Nostra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un tribunale di Roma ha riconosciuto giovedì per la prima volta l'associazione di stampo mafioso per tre appartenenti al clan degli Spada, attivo nella zona di Ostia.

Il giudice per le udienze preliminari ha accolto le richieste del pubblico ministero e condannato i tre uomini, con pene dai 9 anni ai 10 anni e 8 mesi di carcere, che erano stati arrestati insieme a altre 27 persone lo scorso gennaio durante un’operazione coordinata dalla Divisione distrettuale antimafia.

Il processo si è svolto con rito abbreviato e secondo l’impianto accusatorio gli imputati operavano nella criminalità organizzata specializzata nel settore della gestione delle armi e nel traffico di droga.

ATS/YR
Condividi