Il giudice:
Il giudice: "Non ha mai espresso rimorsi" (Video BBC)

Condannato centenario pedofilo

Inghilterra, dovrà scontare 13 anni di carcere - Violentò tre minorenni fra il 1974 e il 1983

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"L’età non costituisce un’attenuante per una condanna". Le autorità delle Midland, in Inghilterra, hanno argomentato in questo modo la pena inflitta a un centenario accusato di pedofilia.

L’uomo, camionista in pensione, è stato ritenuto colpevole di aver violentato tre minorenni, fra cui una bimba di sette anni, fra il 1974 e il 1983, nella sua abitazione e nel capanno che aveva in giardino. "Ora lei sembra una persona fragile", ha affermato il giudice davanti alla corte, "ma nonostante si sia dichiarato colpevole, non ha dato segno di rimorsi". Il 101enne dovrà scontare 13 anni di carcere. Rimasto impassibile durante tutto il processo, ha raccontato di essere sempre stato attorniato da bimbi, siccome riparava le loro biciclette.

AFP/AlesS

Condividi