Dopo un raid dei caccia di Mosca
Dopo un raid dei caccia di Mosca (reuters)

Conquistata Aleppo vecchia

L’avanzata dell'esercito di Bashar al-Assad appoggiata dall’aviazione russa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’esercito siriano ha strappato agli insorti tutti i quartieri della città vecchia di Aleppo. A riferirlo è l’Osservatorio siriano per i diritti dell’uomo (OSDH). L’avanzata delle forze armate leali al presidente Bashar al-Assad è iniziata ieri, martedì. Le forze governative, appoggiate dall’aviazione russa, nonché dalle milizie sciite libanesi, iraniane e irachene, sono ora pronte a riconquistare anche l’insieme dei quartieri orientali della città. Città dove, secondo le Nazioni Unite, vivono ancora 200'000 persone.

Il regime ha da parte sua dichiarato che non accetterà nessun offerta di tregua, fintanto che i gruppi ancora attivi ad Aleppo, considerati da Damasco come terroristi, non evacueranno le zone teatro dell’offensiva.

Nel frattempo, Russia e Cina hanno messo il veto ad una risoluzione del Consiglio di sicurezza dell’ONU che esigeva un cessate il fuoco  di sette giorni ad Aleppo e l'interruzione dei combattimenti in tutta la Siria. Lo stop alle ostilità, sostiene Mosca, permetterebbe ai ribelli di raggrupparsi.

Reuters/ludoC

Dal TG20:

L'avanzata su Aleppo

L'avanzata su Aleppo

TG 20 di mercoledì 07.12.2016

Siria, l'intervista

Siria, l'intervista

TG 20 di mercoledì 07.12.2016

Dal TG12.30:

Aleppo, continua la conquista di Al Assad

Aleppo, continua la conquista di Al Assad

TG 12:30 di mercoledì 07.12.2016

Condividi