Il secondo Governo Conte è durato 509 giorni (keystone)

Conte si è dimesso

Il primo ministro italiano ha ufficialmente rimesso il suo mandato al presidente Mattarella - Consultazioni al via mercoledì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il secondo Governo Conte in Italia è ufficialmente terminato dopo 509 giorni. Il primo ministro Giuseppe Conte ha infatti rimesso il suo mandato al presidente Sergio Mattarella, con il quale ha avuto un colloquio di mezz'ora.

 

Il premier è stato messo alle strette dopo il fallimento del tentativo di coinvolgere nell’attuale maggioranza ulteriori alleati, dopo il ritiro dei ministri di Italia Viva, il partito di Matteo Renzi, nonostante la fiducia ottenuta da Camera e Senato.

Si attendono ora i prossimi passi di Mattarella. Le consultazioni prenderanno il via mercoledì pomeriggio, il presidente dovrà poi decidere se affidare di nuovo a Conte l’incarico di formare un nuovo Esecutivo o se puntare su un’altra personalità. L’obbiettivo è di avere un Governo stabile con una solida maggioranza in tempi brevi. Per il momento nuove elezioni sarebbero escluse.

Il centrodestra terrà invece un vertice nel pomeriggio di oggi, martedì, per fare il punto alla luce delle dimissioni del premier.

 
RG/sf
Condividi