Emergenza siccità in Honduras

Perso il 50% dei raccolti in alcune regioni del paese centroamericano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente dell’Honduras Juan Orlando Hernandez ha proclamato lo stato d’emergenza nazionale per fare fronte alle conseguenze della siccità: “Quest’anno l’impatto è drammatico”, ha affermato, parlando dell’impatto sull’agricoltura e sulla vita dei cittadini.

In alcune regioni del paese oltre il 50 percento dei raccolti è andato perduto. “Anche la popolazione deve fare la sua parte – ha dichiarato via Twitter – perché ci troviamo davanti a una situazione mai vista prima”.

Lungo il cosiddetto “corridoio secco”, la fascia arida tra il sud del Messico e Panama, le conseguenze del cambiamento climatico pesano sulla sicurezza alimentare di circa due milioni di persone, secondo una stima delle Nazioni Unite. 

thp
Condividi