Un passato oscuro ma attuale
Un passato oscuro ma attuale (keystone)

Ex nazisti espulsi ma spesati

Sospettati di crimini di guerra in pensione con i soldi dei contribuenti americani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Decine di ex nazisti, ufficiali e militari sospettati di crimini di guerra espulsi dagli Stati Uniti hanno continuato a ricevere la pensione a spese dei contribuenti anche dopo il loro allontanamento.

È quanto rivela un'inchiesta dell'agenzia di stampa americana AP, secondo cui il Dipartimento della Giustizia avrebbe usato i versamenti mensili come merce di scambio per i nazisti che accettavano di lasciare il paese.

La pensione sarebbe stata pagata anche ad ex soldati tedeschi che parteciparono allo sterminio del  ghetto di Varsavia dove furono uccisi 13'000 ebrei, e a un collaboratore dei nazisti che rese possibile l'arresto e l'esecuzione di migliaia di ebrei in Polonia.

ANSA/NC

Condividi