Soldati francesi (archivio keystone)

Francia, via le truppe dal Burkina Faso

Parigi ritirerà i soldati entro "un mese", come richiesto nei giorni scorsi dal Governo locale che si è avvicinato, in particolare, alla Russia di Vladimir Putin

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Francia ritirerà le sue truppe dal Burkina Faso entro "un mese", come richiesto nei giorni scorsi dal Governo locale: è quanto riferiscono fonti diplomatiche francesi.

Parigi ha ricevuto la notifica ufficiale da parte della giunta del Burkina Faso per un ritiro delle sue truppe dispiegate nel Paese e rispetterà il termine di un mese richiesto dalle autorità di Ouagadougou. "Martedì, abbiamo ricevuto formalmente la denuncia, da parte del Governo burkinabé, dell'accordo del 2018 relativo allo status delle forze francesi presenti nel Paese. Conformemente ai termini dell'accordo, la denuncia prende effetto a un mese dalla ricezione della notifica scritta. Rispetteremo i termini di questo accordo, dando seguito a questa richiesta", ha affermato un portavoce francese.

Nel Paese africano c'è attualmente un contingente di quasi 400 forze speciali francesi, il cosiddetto 'Sabre'. In una lettera del ministero degli Affari Esteri burkinabé indirizzata a Parigi e datata mercoledì scorso, Ouagadougou aveva già annunciato di voler porre fine all'accordo militare del 17 dicembre 2018, ma il presidente, Emmanuel Macron, attendeva una conferma ufficiale da parte dei più "alti vertici", ossia l'omologo burkinabé Ibrahim Traoré. Giunto al potere con il colpo di Stato dello scorso settembre, quest'ultimo ha espresso la volontà di diversificare i partenariati, in particolare, in materia di lotta al terrorismo jihadista.

In queste ultime settimane, il Burkina si è avvicinato, in particolare, alla Russia di Vladimir Putin. Un posizionamento che ricorda il precedente del Mali. L'estate scorsa, la giunta al potere a Bamako, cacciò le forze francesi presenti da nove anni aprendo le porte, secondo diverse fonti, ai paramilitari russi di Wagner. Versione però seccamente smentita dalla stessa giunta maliana.

Colpo di stato in Burkina Faso

Colpo di stato in Burkina Faso

TG 12:30 di sabato 01.10.2022

La Francia si ritira dal Mali

La Francia si ritira dal Mali

TG 20 di giovedì 17.02.2022

ATS/M. Ang.
Condividi