Non tutti possono passare
Non tutti possono passare (keystone)

Germania, non tutti entrano

Il 10% del numero totale di migranti che giungono alle frontiere tedesche viene respinto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Germania respinge alle frontiere circa 200 migranti al giorno. Ad affermarlo è il ministero dell'Interno che domenica ha spiegato come tra di essi figurino anche persone intenzionate a chiedere asilo in altri paesi europei. La quota di rifugiati a cui non viene concesso di mettere piede sul suolo tedesco corrisponde al 10% di quelli che vengono accolti giornalmente nel paese (che sono quindi 2'000).

L'inasprimento dei controlli sul confine è stato deciso dopo che nel 2014 il paese di Angela Merkel ha accolto 1,1 milioni di migranti, una cifra record. "Offriamo rifugio e protezione alle persone che fuggono dalla guerra, ma rifiutiamo quelli che non vogliono chiedere asilo politico e che entrano illegalmente", ha dichiarato il ministro dell'Interno Thomas de Maiziere.

Nel frattempo l'Austria ha annunciato mercoledì di voler limitare il numero delle domande d'asilo sul proprio territorio a 37'500 per tutto il 2016. Johanna Mikl-Leitner, ministra dell'Interno, domenica ha stimato che questa cifra verrà raggiunta entro l'estate.

ATS/AFP/CaL

Dal TG20:

La Svizzera e la decisione austriaca

La Svizzera e la decisione austriaca

TG 20 di domenica 24.01.2016

Condividi